Il mondo dei SUV è sempre più affollato e carico di novità, e se prima bastava avere in gamma un modello a ruote alte in ogni segmento di mercato, adesso la faccenda è diventata decisamente più complessa, ed è necessario avere una linea personale e contenuti di ultima generazione per avere successo.

Lo sanno bene in Casa Mercedes, dove sta per andare in pensione la GLK per lasciare il posto alla nuovissima GLC, che verrà mostrata al pubblico tra 2 giorni. Intanto, è stato rilasciato il primo bozzetto ufficiale, che mostra in anteprima le forme della vettura.

Ebbene, l’aspetto da sottolineare è che il design tutto spigoli della GLK è stato abbandonato in favore di una linea levigata e atletica che riprende le ultime tendenze stilistiche della Stella a Tre Punte. Quindi un frontale dinamico, con la grande calandra e i gruppi ottici che sfumano verso i passaruota.

Una fiancata dominata dai grandi passaruota, dalla linea di cintura alta e con i montanti posteriori che scendono verso il basso per un profilo quasi da coupè. Insomma, un SUV figlio dei nostri tempi, pronto a sfidare vetture modaiole come la Range Rover Evoque, o dei veri e propri riferimenti della categoria come l’Audi Q5 e la BMW X3.

Per il momento non ci sono molte informazioni relative alla Mercedes in questione, pronta a ricevere le sospensioni pneumatiche Body Control Air, la trazione integrale 4 MATIC e il dispositivo che consente di scegliere la modalità di guida più adatta alla situazione. Chiaramente, non potranno mancare tutti gli ammennicoli di ultima generazione per incrementare la sicurezza, mentre si parla addirittura di una riduzione del consumo del 19%.

Insomma, un deciso passo avanti, a partire dallo stile, fino ad arrivare ai contenuti tecnologici, oggi veri punti fermi per decretare il successo di una vettura sul mercato. Vedremo quali altre novità porterà a battesimo questo SUV che si annuncia come un futuro successo per la Casa teutonica.