Se cercate una compatta dalla potenza esagerata non potete avere dubbi: la Mercedes presenta in listino le 2 litri più potenti sul mercato. Lo dimostra la nuova Classe A 45 AMG e, adesso, anche le sorelle CLA 45 4Matic, anche nella variante Shooting Brake, e la GLA 45 4Matic.

La ricetta è semplice: per rendere le prestazioni ancora più sbalorditive, il 4 cilindri sovralimentato guadagna 21 cavalli, per un totale di 381 CV, e 25 Nm di coppia, per arrivare a 475 Nm. Ma non è tutto, i sistemi elettronici per la dinamica di marcia guadagnano i programmi della “coupettona” AMG-GT e così è difficile stupirsi del fatto che la CLA 45 4Matic scatti da 0 a 100 km/h in appena 4,2 secondi, guadagnando quasi mezzo secondo rispetto al modello che esce di listino.

Interessante il pacchetto AMG DYNAMIC PLUS, quasi imprescindibile per auto del genere, in quanto consente di avere il nuovo differenziale all’avantreno con tanto di bloccaggio meccanico che permette di spalancare il gas con cattiveria e brutalità in uscita di curva. Se ciò non bastasse, sappiate che questo pack include anche l’AMG RIDE CONTROL, con programma Race e le sospensioni attive che possono regolarsi su due livelli.

Se tutto ciò non fosse sufficiente a colpire la vostra immaginazione, allora vi comunichiamo che il cambio AMG SPEEDSHIFT DCT a 7 rapporti ora è decisamente più corto a partire dalla terza marcia fino ad arrivare alla settima: tutto questo si riflette sulla capacità dell’auto di riprendere velocità con maggiore veemenza in ogni circostanza, assicurando sempre una spinta notevole, all’altezza del nome AMG.

Per quanto riguarda i prezzi, questi sono senz’altro commisurati alle sbalorditive prestazioni delle vetture in questione, per cui la CLA 45 4Matic parte da 58.000 euro, la sorella in variante wagon, pardon, Shooting  Brake, da 58.610 euro, mentre la versione a ruote alte, la GLA 45 4Matic, da 59.870 euro.