Primo restyling per la Mercedes-Benz SLS AMG

La Mercedes ha deciso di stupire tutti con un restyling della Mercedes-Benz SLS AMG, sia pre quanto riguarda l’estetica sia per quanto riguarda le prestazioni.

La Mercedes-Benz SLS AMG ha visto per la prima volta la luce nel corso del Salone di Francoforte del 2009, la casa madre ha deciso di apportare piccole modifiche tra cui le nuove prese d’aria anteriori leggermente allargate, i terminali di scarico saranno cambiati, si passerà dai due grossi terminali ai quattro in linea con tutta la gamma AMG.
Il propulsore che spingerà la nuova Mercedes-Benz SLS AMG sarà un V8 aspirato da 6200 centimetri cubici con una potenza massima di 591 cavalli, per i più esigenti niente paura, gli ingegeri della casa automobilistica tedesca stanno studiando un motore V8 con una potenza massima di 650 cavalli che secondo voci di corridoio verrà montato sulla Mercedes-Benz SLS AMG Black Series la quale sarà ancora più sportiva con linee molto aggressive.