Una novità assoluta che incarna alla perfezione i valori della Stella. Ho avuto il piacere di toccare con mano la nuova Mercedes-Benz Classe B. Una bella mattinata tra la Milano piovosa e dintorni, per testare al meglio l’auto nel traffico cittadino, in tangenziale e nelle zone limitrofe.

Ne è uscito un test drive molto divertente, che ha messo in evidenza le tante sfaccettature della nuova Classe B. Comoda in città, scattante nel traffico, potente sulle strade veloci. Ancora una volta Mercedes ha fatto centro.

LE 3 COSE che mi hanno particolarmente colpito:
1. I fari LED High Performance mi hanno stregato. Sono di una bellezza rara. Vi consiglio di osservarli con attenzione.
2. Sembra di guidare in poltrona. Comodità ad altissimi livelli (conferma arrivata anche dai passeggeri).
3. Basta avere la chiave in tasca e avvicinarsi per aprire l’auto. E la stessa si chiude da sola quando ti allontani. Vi cambia la vita: assicurato.

Ma qual è il target della nuova Classe B?
Senza dubbio la famiglia: l’auto è confortevole e spaziosa. Lo stile consente a un padre di famiglia di coniugare al meglio la sua voglia di avere un’auto accattivante e il bisogno di un mezzo spazioso che assecondi moglie e figli.

Detto questo la Classe B è perfetta anche per la coppia che vuole un’auto stilosa, ma nel frattempo sogna una famiglia numerosa. E non scarterei il classico single che ama viaggiare in sicurezza sulle lunghe distanze e non passare inosservato in città. Mi sembra chiaro: la nuova Classe B è un prodotto trasversale, che accontenta una vasta gamma di persone. Un vero must per il 2015 ormai alle porte.

MOTORIZZAZIONI

Guardiamo i motori: quattro motorizzazioni diesel, con consumi compresi tra 3,6 e 5,0 l/100 km, e quattro efficienti motorizzazioni a benzina con un consumi compresi tra 5,4 e 6,6 l/100 km. Segnalo anche l’ampia scelta di propulsioni alternative (B 200 Natural Gas Drive e Classe B Electric Drive) e la possibilità di scegliere la trazione integrale 4MATIC.

ESTERNI

La nuova linea è visibile già dal frontale: il look è più sportivo e dinamico. Nuovo paraurti, ampia mascherina del radiatore a due lamelle e luci diurne ora integrate nei proiettori. I fari LED High Performance contribuiscono a creare un look ancora più incisivo. Modificato anche il paraurti posteriore con un rivestimento che ne evidenzia il profilo con un listello cromato aggiuntivo. I fari LED High Performance (a richiesta) contribuiscono a creare un look ancora più incisivo. L’ampio fascio luminoso e al colore simile alla luce diurna, assicurano una maggiore sicurezza durante la guida di notte.

INTERNI

L’abitacolo è curato ed elegante. Da sottolineare le numerose possibilità di personalizzazione. Splendido il grande display sospeso della head unit, elegante la grafica dei quadranti della strumentazione. Da sottolineare: le luci soffuse “ambient” disponibili in 12 colori consentono di creare l’atmosfera che preferiamo a seconda dell’occasione.

SICUREZZA

Il COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS, disponibile di serie, amplia le funzioni del COLLISION PREVENTION ASSIST (avvertimento sulla distanza di sicurezza con tecnologia radar e servoassistenza alla frenata dell’ADAPTIVE BRAKE) aggiungendo la frenata parziale autonoma per ridurre il rischio di tamponamenti. Ecco cosa accade: Se, riconosciuto un rischio di collisione, il guidatore non reagisce nonostante l’accensione della spia di avvertimento nella strumentazione e l’emissione di un segnale acustico, il sistema avvia una frenata parziale in modo automatico. Giusto segnalare anche “Mercedes connect me”: in caso di incidente, il sistema chiamata di emergenza collega automaticamente gli occupanti con il centralino Mercedes-Benz e invia i dati sulla posizione e sulle condizioni del veicolo alla centrale di soccorso che, se necessario, può inviare direttamente un mezzo di soccorso. Il sistema funziona automaticamente, ma può anche essere attivato in modo manuale.

Detto in 3 parole la nuova Mercedes Classe B è stile, potenza e tecnologia. Un vero gioiello a quattro ruote.