Mercedes Italia ha scelto la suggestiva cornice della Mostra “The Art of the Brick”, a Roma, come teatro della conferenza stampa di fine anno. Una scelta non casuale, dove era ospitata una mostra di costruzione in Lego.

La scelta non è stata per nulla casuale, visto che Mercedes ha annunciato i dati relativi al suo 2015 e ha annunciato quelle che saranno le novità del 2016. Un mattoncino dopo l’altro, alla ricerca della costruzione perfetta: “Il 2015 è stato un anno di grande successo per Mercedes-Benz e per Smart – ha commentato Paolo Lanzoni, Press Relations and Communication Manager della stessa Mercedes-Benz Italiae questo perché gli italiani amano il design, la sportività, il dinamismo della nuova immagine della marca Mercedes, i nuovi prodotti, le nuove vetture compatte che abbiamo presentato ma anche di tutta la gamma dei Suv”.

E poi l’obiettivo per l’anno prossimo: “Ecco nel 2016 altre dieci nuove vetture arriveranno sul mercato, completamente nuove o rinnovate – prosegue Lanzoni – ma in questo caso andremo a parlare al cuore della gamma Mercedes, muoveremo le corde del nostro cliente storico; Classe C, Classe E, Classe S. Cabrio, sportive, Coupé, Roadster e ovviamente anche SuvTante novità, dieci nuove vetture, per andare a portare tutta la nuova immagine di marca, in segmenti dove Mercedes è da sempre tradizionalmente leader. Senza trascurare ovviamente la Smart, la piccola di casa Mercedes, che andrà a completare la gamma dopo un anno di grandissimo successo con una versione Cabrio, una versione Brabus e anche con un’elettrica che sarà disponibile anche sulla nuova ForFor”.

Ecco tutte le novità di Mercedes-Benz per il 2016: Classe C Coupé in inverno, poi la GLS, la S Cabrio, la SLC, la nuova berlina E, la SL, la C Cabrio, la GLC Coupé e la station Wagon E, oltre alla nuova versione della GLA.