Mercedes-AMG firma il record di vendite nei primi sei mesi del 2015: sono ben 441 le vetture immatricolate del marchio sportivo High Performance della Stella. Tra gennaio e giugno, l’incremento di vendite è del 44% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nei primi sei mesi del 2015, compatte, ammiraglie e supercar, come la S 63 AMG Coupé 4MATIC e la GT nella versione S da 510 CV, hanno superato di gran lunga il numero di vendite dello scorso anno, 524 in totale. In tutto il mondo le vendite del 2014 erano state circa 47000 contro le sole 17000 del 2010. In poco più di due anni il mercato della Stella è raddoppiato grazie soprattutto alle compatte come GLA 45 AMG che è la più venduta al mondo grazie all’apprezzamento di Stati Uniti (30%) e Germania (30%). La parte del leone la fa però Mercedes-AMG A 45, con il 53%, seguita a distanza da GLA 45 (17%), CLA 45 (16%), S (5%), GT 5% (20), G-AMG 2,5% (10).

Il successo è reso possibile ad un’offerta di prodotto unica nel segmento premium con ogni segmento di mercato che può vantare oggi una Mercedes-AMG. Un buon contributo lo hanno dato sicuramente le numerose iniziative sul territorio come, ad esempio, il Performance Tour e del Grand Tour dedicato alla nuova Mercedes-AMG GT e la consolidata partnership con solide realtà (come Brembo, Santoni) che condividono con il marchio i valori di esclusività, alte prestazioni e lavorazione artigianale. Tra questi spicca Pagani Automobili, che per le sue supercar ha scelto i motori V12 della Casa di Affalterbach a cui si son aggiunti da quest’anno IWC Schaffhausen e MV Agusta, il nuovo partner di Mercedes-AMG nel mondo delle due ruote.

Inoltre non manca il contributo di AMG Driving Academy che nasce per rendere gli amanti della guida sportiva più consapevoli al volante della propria vettura, in grado di affrontare in piena sicurezza ogni situazione di marcia e migliorare il proprio stile di guida grazie alla supervisione di professionisti. Sui principali circuiti italiani, da Vallelunga ad Adria, passando per le piste innevate di Cortina d’Ampezzo, gli appassionati assistiti dagli istruttori dell’Academy, possono provare, in piena sicurezza, le emozioni della guida sportiva con le auto AMG.

“Realizzare 40.000 auto con 40.000 motori diversi non è certo da tutti ma soprattutto mantenere una capacità artigianale su questi volumi” ha spiegato Paolo Lanzoni, Direttore della Comunicazione di Mercedes-Benz Italia che non dimentica l’importanza degli AMG Performance Center. I punti sono ormai 400 distribuiti in 27 Paesi nel mondo, 8 in Italia tra i quali spicca il nuovo AMG Performance Center dentro il Mercedes-Benz Center di Milano a pochi passi dall’ingresso di Expo 2015. Ogni AMG Performance Center garantisce consulenti dedicati nella vendita e nell’assistenza, possibilità di test drive al volante delle principali novità della gamma e un primo assaggio nel mondo sportivo AMG. La gamma Mercedes-AMG conta ben 20 modelli, Berline e Station Wagon, Shooting Brake, Cabrio, Coupè, SUV e supersportive.