I dati del mercato automobilistico italiano sulle quote di mercato a marzo vedono una situazione sostanzialmente stabile rispetto a febbraio. L’unica variazione di rilievo è data dal marchio Nissan, trascinato da Qashqai e Juke, che balza al quarto posto (dal decimo). Vendendo 6.453 esemplari, la casa giapponese ha raggiunto una quota del 4,89, accanto ad Opel. E’ il migliore mese di sempre per le vendite Nissan in Italia. Seguono a breve distanza Peugeot, Lancia e Toyota. Fiat ha venduto circa 5mila veicoli in più rispetto al mese scorso. La sua quota di mercato al vertice della graduatoria è del 21,51%. Leggere variazioni per Volkswagen (8,72%) e Ford (7,04%).

Per quanto riguarda i singoli modelli, Panda, Punto e Lancia Ypsilon guidano la classifica delle auto a benzina, sia a marzo che nel trimestre. Nei diesel la Nissan porta la Qashqai al secondo posto, dietro la Fiat 500 L. Seguono Golf e Panda. Nel trimestre i primi tre modelli a gasolio sono, nell’ordine, Golf, 500 L e Qashqai.