La McLaren è al lavoro a Woking per costruire nuovi modelli ancora più desiderabili e performanti con cui aggredire il mercato delle supersportive e delle granturismo. Quindi, per alimentare l’attesa della prossima creatura in uscita, ha diffuso in rete un nuovo teaser in vista del Salone di Ginevra.

Si tratta di un particolare posteriore che dovrebbe appartenere, il condizionale è d’obbligo, alla 720S, anche il nome è provvisorio, perché non si conosce quale sarà la denominazione finale della sostituta della 650S. Comunque, è chiaro che l’esemplare immortalato introduce delle innovazioni anche dal punto di vista delle firme luminose, come si evince dal gruppo ottico a LED che si estende a tutta larghezza. Non manca un’ala posteriore di generose dimensioni che sottolinea una grande cura aerodinamica.

La nuova monoscocca, chiaramente in fibra di carbonio, dovrebbe assicurare un risparmio di peso di circa 200 kg, per cui la massa generale, inferiore a 1.300 kg, dovrebbe essere spinta da un V8 sovralimentato da circa 700 CV, per un rapporto peso potenza decisamente allettante.

Al momento, non si hanno altre novità in merito, ma è chiaro che, nell’avvicinarsi al Salone di Ginevra, in rete trapeleranno altre notizie sulla nuova McLaren.