D’estate il mercato dei piloti anima la stagione automobilistica ma l’autunno è il periodo adatto per scegliere l’organico che guiderà le squadre in futuro. A settembre, quindi, ogni team mette a segno i suoi acquisti andando a pescare nelle scuderie altrui.È quel che ha fatto la McLaren che si è aggiudicata un grande professionista in quota Williams. L’esperto Sam Michael sarà ufficialmente al servizio di Button e company. Da 18 anni opera nella Formula 1 e l’arrivo a Woking potrebbe segnare la svolta per la scuderia inglese.

Il comunicato della McLaren in cui si spiega che Michael sarà il prossimo direttore sportivo della squadra, è stato pubblicato online e adesso tutte le squadre sembrano aver iniziato di nuovo la rincorsa ai tecnici più ambiti della F1.

Sempre dalla Williams, per esempio, arrivano le voci di un possibile passaggio di Aldo Costa alla Mercedes.

Ma torniamo a Sam Michael. La sua carriera è lunga 18 anni. Ha iniziato con la Lotus nel 1993, poi è passato alla Jordan e dal 2001 ha sempre fatto parte del tema Williams.

In questa squadra ha fatto carriera e si è guadagnato la stima dei colleghi.

Adesso però Michael pensa al futuro, dal 2012 sarà completamente al servizio della McLaren nella speranza di portare la nuova squadra in cima alla classifica costruttori.