Se le supercar tradizionali non vi bastano e siete possessori di una McLaren P1, allora potreste farvi solleticare dalla vita dei piloti, e magari, dopo l’ennesimo gran premio visto in tribuna vip, potrebbe venirvi la voglia di scendere in pista con un bolide derivato dal vostro e adattato alla dura legge del circuito con tanto di aerodinamica dedicata.

Bene, allora sappiate che con appena 2,48 milioni di euro la McLaren vi riserverebbe un diritto di prelazione sulla nuovissima P1 GTR che sarà costruita in soli 35 esemplari. In questo modo potreste entrare a far parte di un circolo ristretto, simile a quello Ferrari nel programma FXX, e contare sull’apporto della Casa di Woking per guidare alla grande sulle piste dove normalmente gareggiano le F1, con tanto di gestione dell’auto affidata al reparto corse.

Sarebbe lecito allora sentirsi come Lewis Hamilton, visto che avreste un volante mutuato dalla McLaren con cui vinse il campionato del mondo di F1 nel 2008 e potreste contare su una potenza di ben 1.000 CV fornita dal sistema ibrido della P1 GTR. Certo, l’aerodinamica con tanto di splitter anteriore rivisto e la grande ala posteriore fissa vi aiuterà, così come la carreggiata anteriore allargata di 80 mm e le gomme slick da gara, ma dovrete avere sangue freddo e doti da campioni per gestire le reazioni di una purosangue del genere e tutta l’adrenalina che ne consegue.