Mentre consegna il primo esemplare al cliente sui 375 previsti, la McLaren diffonde i dati ufficiali di performance della sua super-supercar, la P1.

Il possente propulsore a benzina 3.8 V8 biturbo e l’abbinato motore elettrico erogano complessivamente la bellezza di 916 cavalli. L’accelerazione 0-100 avviene in 2″8, quella 0-200 in 6″8. Occorrono 16″5 per arrivare a 300 Km/h. La velocità massima è limitata elettronicamente a 350 Km/h.

Le prestazioni in frenata sono analoghe a quelle in accelerazione. La McLaren P1 si arresta dalla velocità di 100 Km/h in 30,2 metri (e 2″9 di tempo). Da 200 Km/h lo spazio d’arresto necessario è di 116 metri (e 4″5). A 300 Km/h occorrono 246 metri (e 6″2) per fermarsi. I dischi sono in materiale carboceramico e vengono prodotti dalla Akebono.

Esistono anche i dati sul consumo. La casa di Woking dichiara nel ciclo combinato 8,3 litri per 100 Km.

LEGGI ANCHE:

McLaren 12C GT Sprint

McLaren MP4-12C