La McLaren 570 GT, con il suo ampio bagagliaio, ha esordito in pubblico nel corso del Salone di Ginevra, ma adesso si svela agli appassionati italiani, nella sua anteprima nel bel paese, durante il Salone dell’Auto di Torino, nella cornice del Parco Valentino.

La vettura in questione è e rimane a tutti gli effetti una supercar ad alte prestazioni, ma presenta un vano bagagli posteriore da 220 litri che va a sommarsi con quello anteriore da 150 litri, per offrire una capienza totale di ben 370 litri.

La 570 GT si distingue anche per via di un nuovo kit aerodinamico dotato di alettone fisso montato più in alto di 10 mm e per una visibilità posteriore non comune per la categoria.

Chiaramente, grazie al V8 biturbo da 3,8 litri, capace di erogare 570 CV e 600 Nm, e ad un peso di 1.350 kg, le prestazioni sono sempre da brivido: con un’accelerazione da 0 a 100 km/h coperta in 3,4 secondi ed una velocità massima di 328 km/h.

Per vederne una sul nostro territorio, bisognerà aspettare la fine dell’anno, quando la McLaren procederà con le prime consegne, ovviamente, si tratta di un’auto per pochi, visto che il prezzo parte da una cifra di 200.500 euro