La nuova Mazda MX-5 ha vinto il premio “Red Dot: Best of the Best”. Il riconoscimento è stato ufficialmente consegnato nel corso di una cerimonia di gala di fronte a circa 1.200 spettatori al Teatro Aalto di Essen, Germania.

Il premio viene assegnato a prodotti che abbiano un design rivoluzionario e d’avanguardia in vari settori dell’industria: “La MX-5 è sempre stata famosa per regalare sorrisi e il design è una parte fondamentale del suo successo – ha dichiarato Kevin Rice, direttore del design di Mazda in Europa, che ha ricevuto il trofeo Red Dot insieme con il Vice Presidente Communications Wojciech Halarewicz – perfetto bilanciamento fra tradizione e progresso, il nuovo modello è il risultato di scelte su cosa cambiare e cosa invece mantenere. E credo che ogni millimetro di questa vettura trasmetta gioia di vivere, di muoversi e la promessa che mettersi al suo volante sarà un grande divertimento.”

La giuria era composta da 38 esperti Internazionali ed ha valutato le candidature sulla base di una serie di criteri; a convincere i giurati il frontale aggressivo, le linee morbide, l’ampia carreggiata e gli sbalzi corti dell’ultima MX-5, incarnazione perfetta dell’acclamato tema progettuale KODO – Soul of Motion.

I prodotti selezionati si sono guadagnati il diritto di fregiarsi del simbolo del Red Dot, il famoso “punto rosso” che rappresenta un sigillo internazionale di eccellenza nel design.