Mazda è main sponsor della Brera Design Week di Milano e, per questo motivo, ha messo in bella mostra al Mazda Design Space la sua nuova fiammante vettura, una MX-5 rosso fuoco che ha catalizzato l’attenzione di tutti. Ma la casa automobilistica di Hiroshima, famosa per cercare sempre di migliorarsi sfidando le convenzioni, ha portato nel cuore della città che quest’anno ospiterà un evento di caratura mondiale come Expo tutto il suo design e la sua creatività, un’esperienza visiva e sensoriale che non deve essere intesa come direttamente correlata al prodotto automobilistico.

Motivo per il quale la Casa Giapponese, nel concetto di bellezza, ha deciso di coinvolgere design e architetti per cercare di “Catturare lo spirito estetico di un gruppo selezionato di persone attorno ad un prodotto come mai accaduto in precedenza.” Ed è da questo che nasce il progetto Mazda Design, concept che avvicina Mazda al mondo premium del lifestyle.

Bellezza e design sono elementi chiave della cultura giapponese e italiana ed “eccellenze” di queste due nazioni riconosciute in tutto il Mondo. Naturale quindi per Mazda scegliere l’Italia per questo progetto. Il “Mazda Design Space” fa il suo esordio a Milano, la città simbolo del design e del fashion italiano ed internazionale, in Via San Carpoforo nel cuore di Brera, tradizionale ritrovo dell’intellighenzia culturale mittel-europea ed internazionale.

La location milanese sarà il baricentro di una serie di eventi durante i quali verrà presentata al pubblico la Mazda Design Collection, una collezione di oggetti di design molto diversi che sono stati tutti creati sulla base della filosofia stilistica KODO di Mazda, per offrire suggestioni senza imporle.