La notizia è ufficiale: è iniziata la produzione della MX-5 RF con tetto rigido retrattile, la prima vettura della nuova variante della roadster più venduta al mondo è stata costruita nella giornata di ieri nell’impianto di Ujina, vicino alla sede centrale di Hiroshima. Per esigenze di mercato, visto che l’auto in questione arriverà prima neI Vecchio Continente ed in Nord America nei primi mesi del 2017, i primi esemplari sono destinati a queste latitudini. Mentre in Giappone la MX-5 RF sarà in vendita entro la fine dell’anno.

Contraddistinta da un design fastback, nel quale spicca il tetto retrattile composto da 3 elementi, che, una volta aperto, da vita ad una sorta di versione targa, la MX-5 RF, proprio come le altre MX-5, è realizzata per far sentire l’auto in sintonia totale con il guidatore, proprio come vuole la filosofia Jinba Ittai.

Insomma, la Mazda MX-5 RF rappresenta una nuova opportunità di crescita per la roadster giapponese, che ha riscosso e sta riscuotendo successi in tutto il mondo. Infatti, ricordiamo che nel 2016, precisamente il 22 aprile, la produzione della MX-5 ha raggiunto il traguardo di 1 milione di unità. Inoltre, il modello in questione ha vinto più di 280 premi automobilistici in tutto il mondo, incluso il 2016 World Car of the Year ed il 2016 World Car design of the Year maturati con la quarta generazione, quella attuale.