La Mazda 6 ha ricevuto il premio per il miglior design da parte dei lettori europei della rivista Auto Bild, per le vetture medio-grandi. I voti sono stati espressi da circa 200mila persone in 15 nazioni del nostro continente. La vettura giapponese ha raccolto il 23,1% dei voti, precedendo la Maserati Quattroporte (19,1%) e la Mercedes Classe E (13,1%).

Molta attenzione è stata impiegata dai designer nell’evidenziare il modo in cui le forme della vettura riflettono la luce, esprimendo differenti giochi di colore. Ma non si tratta solo di estetica. Il concetto stilistico seguito dai progettisti della Mazda è l’armonia. Il dinamismo delle linee deve condurre anche all’efficienza nell’utilizzo. E qui entra in gioco ovviamente anche la meccanica: per il motore diesel 2.2 da 150 cavalli, dotato di sistema di recupero dell’energia cinetica dalla frenata, la casa dichiara consumi di 3,9 litri per 100 Km nel test sul ciclo combinato. Consumi interessanti anche sul motore a benzina da 2 litri e 145 cavalli, 5,5 litri per 100 Km sul combinato.