Nuova auto, nuovo sistema multimediale. La Mazda 3, che arriverà sul mercato europeo ad ottobre, monta un sofosticato sistema d’intrattenimento e connessione. Si chiama MZD Connect. E’ progettato per integrarsi con lo smartphone dell’utente ed espandere le funzionalità di bordo su navigazione e servizi Sms. Gli occupanti dell’auto possono accedere alla piattaforma cloud Aha attraverso il display a 7 pollici. Sono disponibili oltre 40mila contenuti differenti: internet radio, notizie, podcast, audiolibri, per non parlare di accesso a Facebook e Twitter. E’ necessario installare sul proprio smartphone l’applicazione gratuita Aha e connettersi all’auto tramite bluetooth o Usb.

Sono compresi in MZD Connect anche i servizi relativi alla manutenzione dell’auto e l’eco-display. Funziona in 25 lingue per l’audio e 38 per il testo.

Anche l’apparato visuale sviluppato dalla casa giapponese è sofisticato: utilizza una tecnologia Hud (Head-up Display), ribattezzato da Mazda Active Driving Display. Il guidatore può quindi consultare tutte le informazioni principali senza distogliere lo sguardo dalla strada.