Il pilota romano si prende dei giorni per pensare al futuro

Max Biaggi dopo aver smaltito l’euforia per la vittoria del mondiale pensa alla prossima gara ma i giornalisti vorrebbero sapere novità sul suo futuro per sapere se continuerà a correre in SuperBike.

Max Biaggi ha dichiarato: “Ci siamo presi quattro o cinque giorni, poi andiamo in Spagna a fare dei test sul circuito di Aragon e poi ci sediamo per cercare di capire cosa è meglio fare. Vincere questo campionato e svettare per solo mezzo punto dà l’idea di quanto questo campionato fosse difficile. C’era una tensione che si tagliava con il coltello, si leggeva sugli sguardi di tutti i componenti della mia squadra, della gente che era venuta a vedermi e non è vero che solo io potevo perderla. Ci tengo a precisarlo perché i miei rivali erano forti, agguerriti e volevano vincere anche loro”.

Alla specifica domanda su quante congratulazioni abbia ricevuto per la vittoria del titolo irridato e se Valentino Rossi si è congratulato con lui ha dichiarato:”Valentino? No, non me li ha fatti. Ne ho ricevuti tanti come nelle grandi occasioni ma è normale. Poi tra questi bisogna saper leggere tra le righe quali sono quelli più sentiti o meno”.