Il trofeo Masters’ Show 2015 del Monza Rally Show è andata è nel segno di Tony Cairoli e del team Magneti Marelli Checkstar: l’otto volte campione del mondo di motocross, a bordo della Citroen DS3 WRC e con il fondamentale supporto del navigatore Matteo Romano, ha infatti trionfato nell’esibizione dedicata a Marco Simoncelli, che tradizionalmente chiude la tre giorni della kermesse monzese. Il fuoriclasse del motocross era stato sfortunato protagonista del rally dove è stato costretto al ritiro per una foratura, nel corso dell’ultima prova speciale, quando stava per concludere la gara con un eccezionale secondo posto, alle spalle di Valentino Rossi e davanti a Thierry Neuville.

Il campione di Patti, che era primo al termine della PS1, ha smaltito velocemente la delusione e ha mostrato ancora una volta il suo carattere e la classe prendendosi una straordinaria rivincita nel Masters’ Show. Sconfitto in semifinale il favoritissimo Valentino Rossi, ha poi battuto in finale lo specialista Neuville: “Vincere il Masters’ Show 2015 è stata una grandissima soddisfazione - ha dichiarato Cairoli -. Eravamo delusi dopo la sfortunata conclusione del Rally, ma allo stesso tempo carichi e motivati. Devo ringraziare il mio navigatore Matteo Romano e tutto il team Magneti Marelli Checkstar, che mi hanno dato ancora una volta la possibilità di vivere al meglio questa magnifica esperienza. Dedico a loro la vittoria nel Masters’ Show e a tutti quelli che sono venuti a vedermi testimoniando il loro affetto nei miei confronti”.

Il grande weekend del team Magneti Marelli Checkstar è stato completato dall’ottima performance di Luca Pedersoli che, sulla sua Citroen C4 WRC, ottimamente navigato da Veronica Boni, ha chiuso il Monza Rally Show al sesto posto assoluto, primo della sua categoria, la WRC 2.0: Tony Cairoli ci ha dimostrato ancora una volta cosa significhi essere un vero campione – ha detto Stefano Sancassani, Head della Region EMEA di Magneti Marelli AMPS –. Ha conservato lucidità e mentalità vincente, nonostante lo sfortunato episodio dell’ultima prova speciale, e ci ha regalato una straordinaria vittoria raggiungendo il primo posto del Masters’ Show. Il team Magneti Marelli Checkstar è veramente orgoglioso di chiudere il 2015 con un weekend di grande successo che è stato arricchito dalla bella performance di Luca Pedersoli nella classe WRC 2000″.