Il grande lusso degli interni firmati si accompagna ad una motorizzazione non proprio usuale per la marca. E’ la sintesi delle proposte di Maserati allo stand del salone di Francoforte. La Quattroporte Ermenegildo Zegna è una vettura concept presentata in anteprima mondiale all’esposizione tedesca. E’ il primo passo per una versione commerciale in serie limitata. L’abbinamento di colori, materiali e finiture porta la firma e l’opera della grande casa di moda italiana. Sotto, il tridente punge come sempre: V8 biturbo da 530 cavalli e coppia di 710 Nm. Spinge fino a 307 Km/h e va da 0 a 100 in 4″7.

La Quattroporte è anche il secondo modello Maserati a montare un motore diesel, dopo la Ghibli. Il 3.0 V6 è proposto in due configurazioni di potenza, da 250 (solo per l’Italia) e 275 cavalli. La coppia è di 600 Nm su entrambi. La versione meno potente offre 6″8 da 0-100 e 240 Km/h di velocità massima (6″4 e 250 per l’altra).

Qui sotto una gallery sulle principali vetture Maserati esposte al salone di Francoforte.