FCA ha annunciato il via ufficiale della produzione del Maserati Levante, il primo SUV della marca del gruppo, nello stabilimento di Mirafiori. Si tratta di una data molto importante, visto che uno dei brand del made in Italy per eccellenza avvia una sua produzione sul territorio natio e che, soprattutto, si tratta del primo SUV per la casa del Tridente dopo oltre 100 anni di storia.

Il Levante verrà presentato ufficialmente domani, 1 marzo, presso lo stand di Maserati al Salone di Ginevra 2016, ed è l’ultimo natio all’interno di una gamma che fa della sportività e della bellezza un must inconfondibile: va ad unirsi ai modelli già esistenti, quali Quattroporte, Ghibli, GranTurismo e GranCabrio.

Lo stabilimento di Mirafiori si trova nella zona di Torino: attivo dal 1939, è oggi un rinomato centro di ricerca e sviluppo per quanto concerne anche la tecnologia applicata all’auto. Qui lavorano circa 17.000 persone.

Il Maserati Levante sarà l’espressione massima del design Maserati, incentrato sul dinamismo, la bellezza e la ricerca di linee lussuose e dinamiche. Frontale aggressivo, proiettori scomposti in due elementi, gruppo dei fari superiori collegato con la calandra e molto altro.

E poi sospensioni elettroniche, sistema a trazione integrale intelligente Q4, cambio automatico a otto velocità con tarature specifiche sviluppate per il nuovo SUV e propulsori benzina e diesel rispettanti la normativa Euro 6. La commercializzazione in Europa avverrà a partire dal mese di maggio, per poi espandersi a macchia d’olio in tutto il mondo.