La Maserati si presenta a Ginevra con il suo SUV, la Levante: sintesi a ruote alte dello stile e delle prestazioni del Brand italiano. Una vettura attesissima, che contribuirà moltissimo ad un’ulteriore crescita commerciale del Tridente.

Il frontale cattivo, per merito di una grande griglia anteriore, la fiancata slanciata ed il passaruota posteriore muscoloso, rappresentano gli elementi salienti del design di questa vettura che è una delle star del Salone elvetico.

Trazione integrale Q4, sospensioni a controllo elettronico, e cambio automatico ad 8 marce sono i punti forti della tecnologia celata sotto pelle. Per il resto, si attendono i motori V6 già ospitati sotto il cofano della Ghibli e della Quattroporte, e gli immancabili propulsori diesel, da sempre apprezzati su questo genere di vetture.

La Levante arriverà in primavera nel Vecchio Continente, e nei mesi successivi verrà venduta anche nel resto del globo.