Marquez vs Rossi. Dall’anno scorso a questa parte la domanda si ripete: chi è più forte dei due? Se si guarda solo ai primi due anni di MotoGP non sembrerebbe esserci confronto. Specialmente nelle ultime due stagioni in cui il fuoriclasse della Honda ha stupito tutti nonostante un prepotente ritorno di Rossi. Campione del mondo MotoGP da rookie, nella stagione successiva Marquez ha dominato le prime dieci gare della stagione chiudendo subito la partita per il titolo. Ma per fare un confronto attendibile e veritierio, servirebbe una macchina del tempo. MM93 e VR46 andrebbero probabilmente messi a confronto a pari età, durante contro gli stessi avversari. Senza considerare le moto, i cambi di regolamento e l’uso dell’elettronica. I numeri, però, possono darci una mano. Quelli sono scritti, certificati e incontrovertibili.

Marquez vs Rossi: i numeri dei due campioni del Motomondiale

Le statistiche ufficiali della MotoGP aiutano a inquadrare la situazione. Rossi e Marquez hanno 14 anni di differenza e sono tra i pochi ad aver vinto il titolo in tutte le categorie del Motomondiale. Il pilota di Cervera è approdato in 125cc a 15 anni, uno prima del Dottore, e vanta complessivamente 45 successi in 114 GP (39,5%) contro i 108 in 312 (35%) di Rossi. Se si considerano 114 gare (tante finora ne ha fatte Marquez) il pesarese fa segnare 53 successi contro i 45 del rivale, che paga un 2010 di adattamento pesante come un macigno nello score complessivo (un solo podio). Nonostante questo spiccano i numeri di Marquez: alla stessa età ha vinto qualcosa in più di Rossi. Le 28 vittorie in 76 gare (36,8 %) del Dottore si avvicinano soltanto al 39,5 % del fuoriclasse HRC. Stessa percentuale (61%) a livello di podi ma se si parla di campionati vinti la differenza è netta: quattro Mondiali in bacheca per il fenomeno catalano contro i due dell’asso di Tavullia che, a onor del vero, vanta uno score impressionante dal 2001 al 2009 in cui ha conquistato altre sette corone arrivando a quota nove senza dimenticare il filotto di cinque titoli consecutivi (dal 2001 al 2005).

Marquez vs Rossi: i numeri dei due campioni del Motomondiale

Il bottino dopo sette stagioni nell’elitè delle corse dice quattro Mondiali ciascuno ma la scalata del ragazzino della Honda è stratosferica. In 125, 250 e 500 Rossi ha vinto il primo Mondiale sempre al secondo tentativo. Marquez, invece, ha atteso tre anni per vincere il Mondiale 125, due quello in Moto2 e ha fatto subito centro in MotoGP. Per poi ripetersi, con record su record, nella stagione successiva. La differenza Marquez l’ha fatta nel passaggio dalla classe intermedia a quella regina. Ha vinto quattro Mondiali nelle ultime cinque stagioni contro gli zero del Dottore, reduce dall’incidente del Mugello nel 2010 e da due difficili stagioni in Ducati che l’hanno tenuto lontano dalla vittoria (qui i dettagli). Tirando le somme: alla stessa età il catalano conta due titoli in più del Dottore ma bisognerà vedere quanto riuscirà a mantenere questa media stratosferica. Le premesse sono ottime ma la strada per arrivare a nove Mondiali è ancora lunga.

Marquez vs Rossi, i numeri
Gare
Rossi 312 Marquez 114
Successi
Rossi 108 Marquez 45
Podi
Rossi 196 Marquez 69
Percentuali di successi
Rossi 35% Marquez 39%

ALLA STESSA ETA’
Gare
Rossi 76 Marquez 114
Successi
Rossi 28 Marquez 45
Percentuale di successi
Rossi 37% Marquez 39%
Mondiali vinti
Rossi 2 Marquez 4

PRIME 114 GARE 
Successi
Rossi 53 Marquez 45
Percentuale di successi
Rossi 46% Marquez 39%
Mondiali vinti
Rossi 4 Marquez 4

PRIME DUE STAGIONI NELLA CLASSE REGINA 
Gare
Rossi 32 Marquez 36
Vittorie
Rossi 13 Marquez 19
Percentuale di successi
Rossi 41% Marquez 53%
Mondiali vinti
Rossi 1 Marquez 2