Tra le iniziative del Santo Natale, non poteva mancare un pensiero rivolto all’indimenticato Marco Simoncelli (foto by InfoPhoto). Stavolta è stata Gabriella Mancini, giornalista della Gazzetta dello Sport, che ha realizzato una canzone per ricordare il Sic, “Corro tra le stelle”.

Diplomata all’accademia musicale diretta da Mogol, la penna della rosa ha firmato il progetto realizzato in collaborazione con alcuni musicisti della scuola e con Loris Capirossi, a cui è affidato il compito di recitare la frase più importante del testo “Diobò come sono belle… Ora corro tra le stelle”.

E’ stata scelta la versione della 28enne Debora Vezzani con l’arrangiamento di Oscar Prudente, collaboratore di Fabrizio De Andrè e Ivano Fossati. La canzone è a cinque voci: oltre a Debora ci sono Clarissa, Roberta, Agnese (16 anni) e Camilla. Tutte cantano per un ragazzo che aveva trasformato in vita vissuta la passione e il sogno.