Domenica 1 dicembre a Montecarlo ha ricevuto il premio di pilota dell’anno. Il giorno successivo Marc Marquez è stato operato al naso: al campione del mondo in carica della MotoGP è stata effettuata la correzione del setto nasale in quanto non respirava correttamente. A comunicarlo è la Honda, secondo cui l’operazione si è resa necessaria a causa di un setto deviato. Il problema causava un’ostruzione respiratoria che non permetteva al 20enne pilota di Cervera di respirare correttamente.

Marquez ha deciso di andare sotto i ferri in questo periodo di pausa dal campionato mondiale. L’intervento si è svolto presso la chirurgia dell’Ospedale Universitario Dexeus Quirón, ad opera del dottor Ángel Carta, capo della Medicina Interna dell’Ospedale Universitario e del dottor Miguel Conti, otorinolaringoiatra presso la stessa struttura. Marc Marquez rimarrà a riposo per una settimana, poi sarà pronto per tornare ad allenarsi in vista della prossima stagione.