Il Maggiolino della Volkwagen è stato di recente tirato a lucido per le presentazioni ufficiali: si tratta di una vettura che è da anni presente nell’immaginario collettivo di mezza Europa e riserva ancora qualche sorpresa. La Volkwagen ha deciso di presentare il suo nuovo Maggiolino durante il Salone di Chicago, l’autoshow che si tiene tra l’8 e il 19 febbraio. Nel frattempo ha anticipato qualche dettaglio, per esempio ha detto che nell’estate del 2012 farà il suo ingresso nelle concessionarie europee.

Presto sarà disponibile poi la versione con motore 2.0 TDI a gasolio da 140 cv e 320 Nm. Si tratta di un modello caratterizzato anche dal monoblocco in ghisa e dalla testata in alluminio.

Due dettagli non di poco conto visto che dovrebbero essere usati per ridurre rumore e vibrazioni durante la marcia. Il Maggiolino ha in dotazione un cambio manuale a sei marce, ma l’acquirente può chiedere anche di avere il DSG doppia frizione, sempre a sei rapporti.

Chi ha già deciso di comprare quest’auto non ha bisogno di altre informazioni, ma chi è ancora indeciso può valutare i consumi del Maggiolino: 8,1 litri di gasolio per 100 chilometri se la vettura è usata per gli spostamenti cittadini, oppure 6 litri ogni 100 chilometri se si viaggia in autostrada.

Interessante anche la tecnologia incorporata, per esempio il bluetooth.