Nei paesi dal forte potenziale economico, sono sempre di più le supercar che si aggirano sulle strade, per questo la polizia deve avere una flotta adeguata per vigilare sul territorio. Lo sanno bene dalle parti di Dubai, dove le vetture ad alte prestazioni con tanto di sirena e livrea d’ordinanza non mancano.

Oltretutto, avere delle supercar come volanti, aiuta a promuovere le località questione, e non è un caso se le varie Audi R8, Bugatti Veyron, Ferrari FF, McLaren 12C, e Aston Martin One-77, tanto per citarne alcune, rendono la città di Dubai decisamente irresistibile per gli appassionati.

Così, anche ad Abu Dhabi devono aver scelto la strada delle supercar per pattugliare il territorio, acquistando una rarissima Lykan Hypersport, il modello che ha calcato le scene dell’ultimo episodio della saga di Fast and Furious.

L’auto in questione, appartiene ad una serie strettamente limitata, di soli 7 esemplari, ed ha un costo di 3,1 milioni di euro. Insomma, una hypercar in piena regola, una delle più costose del pianeta, spinta da un sei cilindri biturbo da ben 770 CV e 1.000 Nm di coppia massima.

Numeri che le consentono di raggiungere delle prestazioni straordinarie, dalle quali difficilmente un fuorilegge riuscirà a sfuggire. Infatti, l’accelerazione da 0 a 100 km/h viene coperta in appena 2,8 secondi, mentre la velocità massima è dichiarata è di ben 395 km/h.

La foto dell’auto in livrea d’ordinanza sta spopolando sul web, grazie alla larga diffusione ed alla grande risonanza che ha avuto attraverso i social network. E Così, l’auto sta adempiendo da subito alla sua mission legata alla promozione del territorio.

Anche in Italia ci sono delle supercar impiegate nelle fila delle forze dell’ordine, si tratta delle Lamborghini Gallardo ed Huracan che hanno dei ruoli specifici e solcano le nostre strade con tutto il fascino che emanano le supercar prodotte a Sant’Agata Bolognese.