Anniversario importante in Casa Lotus: la sede storica di Hethel compie 50 anni. Quindi, cosa c’è di meglio che proporre una nuova serie speciale?  Visto che la formula in altre occasioni è stata decisamente gradita dalla clientela?

Detto, fatto, infatti arriva la Exige 350 Special Edition, disponibile in soli 50 esemplari, al prezzo di 81.900 euro, una vettura che non dovrebbe metterci molto a sparire dalle concessionarie e ad entrare nelle mire dei collezionisti. Un’auto che presenta diversi accorgimenti in grado di renderla decisamente appetibile per gli amanti dei track-day.

Più leggera di 26 kg rispetto al modello che conosciamo, consente un risparmio di peso di ben 77 kg in confronto alla Exige S andata in pensione. I chili sono stati risparmiati adottando sedili in fibra di carbonio, che consentono di togliere 6 kg, cerchi specifici, i quali fanno risparmiare altri 5 kg, e batteria agli ioni di litio, che pesa ben 10 kg in meno.

Per quanto riguarda le prestazioni, se si considerano i 350 CV erogati dal V6 3.5 ed i 400 Nm di coppia massima, combinati con un peso di 1.099 kg, non stupisce che i 100 km/h con partenza da fermo vengano raggiunti in appena 3,9 secondi, e che la punta velocistica raggiunge i 274 km/h.

Con due modalità di guida da scegliere, Sport e Race, la Lotus Exige 350 Special Edition, da il meglio di sé in pista, e può essere scelta in 4 livree, tutte con l’immancabile striscia che attraversa la carrozzeria, e con interni in pelle o in alcantara.