Dopo il successo ottenuto sul mercato dalle Lotus Evora 400 e Evora Sport 410, Lotus ha svelato il suo modello più potente la Lotus Evora GT430. Una bella combinazione di eleganza e potenza, il marchio di origine britannica ha dedicato grande attenzione alle componenti in fibra di carbonio per equipaggiare questa Evora che oltre alle prestazioni non rinuncia allo stile. Le prestazioni sono di livello assoluto poiché la Evora GT 430 ha sotto al cofano un motore da 3.5 litri V6 da 430 CV esaltate anche dal nuovo peso di riferimento di 1,258 kg (secco), la Lotus Evora GT430 è la vettura stradale più potente realizzata da questo costruttore fino ad oggi. Con queste prestazioni e tutta la competenza del telaio del marchio, la nuova Evora GT430 offre una grande velocità abbinata alla proverbiale maneggevolezza della sua fama. Considerato il design mozzafiato dell’auto e le sue prestazioni fenomenali, la Lotus Evora GT430 è una instant classic. Solo 60 esemplari di questa super Evora saranno costruite a mano a Norfolk, in Inghilterra, in vendita in mercati selezionati in tutto il mondo e, seguendo la popolarità delle ultime edizioni limitate di Lotus, è sicura di essere una macchina già da collezione.

Lotus Evora GT430 2018

Prestazioni da capogiro – Tutto questo tripudio di potenza e di peso ridotto fanno schizzare la Lotus Evora GT430 da 0-100 km/h in soli 3,7 secondi, mentre la velocità massima è stimata in 307 km/h. Delle performance da vera supercar. Ogni componente della Evora è stato valutato prima dell’inserimento per assicurare che l’auto conservi solo gli elementi essenziali per raggiungere la massima prestazione. Nonostante l’aggiunta di 9 kg di componenti specifici, il peso totale a secco è diminuito di 26 kg fino a raggiungere i 1.258 kg, rispetto alla già super leggera Evora Sport 410, rendendo questa la Evora più leggera fino ad oggi. Con i nuovi pannelli di carrozzeria progettati appositamente per, caratterizzati da sezioni di tessuto a carbonio anteriori e posteriori, la Lotus GT430 genera fino a 250 kg di forza di traino grazie all’aerodinamica avanzata.

Il motore è stato riconfigurato e produce 430 CV a 7000 giri/min e 440 Nm di coppia a 4.500 giri/min. L’aumento della coppia è stato facilitato attraverso l’introduzione di un dispositivo di raffreddamento ad aria-liquido in versione standard, caratteristica che ha fatto il suo debutto sulla North America Evora 400, lanciata di recente. Di serie, l’Evora GT430 dispone anche di uno scarico in titanio, che amplifica ancora di più il potente sound di questa sportiva.