La nuova Lotus Evora 400 si annuncia come la più veloce e potente mai prodotta dalla casa inglese. L’ultima supercar Lotus, che sarà esposta al Salone di Ginevra 2015, vede un nuovo muso che ospita prese d’aria più grandi mentre al posteriore presenta un nuovo diffusore e uno spoiler composto da tre elementi. Realizzata a mano negli stabilimenti di Hethel, in Gran Bretagna, colpisce per gli interni completamente rivisitati ma la Lotus Evora 400 spicca soprattutto per le sue prestazioni. Equipaggiata con un motore V6 di 3.5 litri supercharged e montato centralmente, la supercar raggiunge una potenza di 400 cavalli, ben 55 in più rispetto all’attuale Evora S con una coppia che sale a 410 Nm e viene raggiunta tra 3.500 a 6.500 giri al minuto.

Lotus Evora 400, più scattante e snella

I numeri si traducono in prestazioni notevoli: la nuova Lotus Evora 400 raggiunge i 300 km/h di velocità massima e promette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4″2. A suo agio soprattutto tra le curve grazie allo chassis in alluminio e al perfezionamento del lightweight composite body, è risultata ben 6 secondi più veloce della precedente Evora sul circuito di Hethel. Tre le modalità di guida previste: Drive, Sport e Race con il Limited Slip Differenzial (LSD). L’assetto è stato rivisto e il peso della Lotus Evora 400 è sceso a 1.415 kg, oltre 20 in meno rispetto al precedente modello con un carico aerodinamico di 32 kg a 242 km/h.

Lotus Evora 400, aumenta la produzione

L’impianto frenante è costituito da dischi da 370 x 32 mm all’anteriore e da 350 x 30 mm al posteriore. I pneumatici Michelin Pilot Super Sport (235/35×19 91Y all’anteriore e 285/30×20 99Y al posteriore) ospitano cerchi in alluminio forgiato più leggerei di 3,3 kg. Per soddisfare la domanda prevista a livello mondiale della nuova Lotus Evora 400, la produzione totale di vetture andrà ad aumentare a 70 auto alla settimana a partire da settembre 2015 (attualmente i volumi sono di circa 45 vetture a settimana). Una strategia che va di pari passo con quella di espansione globale della rete di vendita Lotus che passerà da 168 a 200 entro la fine dell’anno. I prezzi della nuova Lotus Evora 400 saranno annunciati in futuro.