La Lotus è pronta a lanciare la nuova Lotus Elise che proporrà, come i modelli precedenti, la continuità nella collaborazione con Toyota per quanto concerne i propulsori. Sotto il cofano della vettura della nuova generazione della casa automobilistica britannica  avrà un motore aspirato che arriva fino a 150 CV mentre fino a 250 CV per le versioni dotate di turbo.

Jean-Marc Gales, CEO di Lotus, ha dichiarato: “La nuova generazione di Lotus Elise arriverà sul mercato nel 2020″. Il CEO della casa automobilistica britannica ha parlato della terza generazione della Lotus Elise e ha affermato: “la nuova generazione di Elise punterà sempre sulla filosofia della leggerezza che l’ha sempre contraddistinta e svilupperà lo stesso telaio di alluminio che la piccola di casa portò al debutto esattamente 20 anni fa”.

Lotus è sempre pronta a fornire alla propria clientela delle vetture perforanti, esteticamente ricercate e brillanti a livello tecnologico: “La ricerca della leggerezza unita ad un volante estremamente preciso garantisce ancora oggi un feeling di guida davvero speciale. Inoltre il giusto compromesso tra potenza e guidabilità permette di poter godere della miglior esperienza di guida possibile. Il risultato di questa filosofia tra l’altro è sotto gli occhi di tutti dato che siamo ancora il punto di riferimento per la costruzione di vetture leggere, così come lo eravamo quando lo stesso Colin Chapman fondò la società. La ricerca della leggerezza è un obiettivo che continueremo a perseguire”.