Bellissimo progetto da parte di Ford, che ha deciso di portare la propria rete di Partner ad affrontare temi tanto delicati quanto moderni come quello della comunicazione digitale e dei social media, organizzando una due giorni di formazione sul tema del Digital & Social Media Marketing.

Le sessioni di lezione, che si sono svolte al Tempio di Adriano di Roma ieri, 18 marzo, e che proseguiranno oggi 19 marzo, sono delle vere e proprie giornate di full immersion hi-tech, con interventi e contributi tenuti da rappresentanti delle aziende più rilevanti nel mondo del web. Tra le molte aziende coinvolte, da citare sicuramente Amazon, CheBanca!, Facebook, Google, Microsoft e Twitter, ognuno dei quali racconterà ai Ford Partner, in forme e modalità diverse, le tecniche e le strategie necessarie a rappresentare con successo un’azienda nei nuovi scenari digitali.

L’obiettivo di questa due giorni è quella di cercare di far respirare alle persone presenti l’esperienza di rimanere sempre connessi, un modo per aumentare anche le vendite e dare una maggiore disponibilità anche al cliente finale:

“Il DNA di Ford Motor Company ha al suo interno i geni dell’innovazione, e oggi l’Ovale Blu non è più semplicemente un costruttore d’auto, ma un’azienda che produce tecnologia e connettività”, ha dichiarato Domenico Chianese, Presidente e Amministratore Delegato di Ford Italia. “Questa innovativa iniziativa sottolinea il nostro impegno nel costruire una rete sempre più efficiente e in grado di dialogare con il proprio pubblico parlando i linguaggi digitali”.

E dunque, spazio a discussioni, spiegazioni e analisi di temi molto moderni, come la presenza sui social media, le nuove frontiere della ‘retail&customer experience’, l’interazione con i propri clienti in forme nuove e così via. Una concessionaria, quella di Ford, che di fatto diventa digital a tutti gli effetti.