Lexus sbarca nel mondo del cinema, diventando il main sponsor di una delle rassegne più importanti e storiche di questo settore. E’ certamente un motivo di vanto per il Marchio giapponese che associando il proprio nome al 74º Film Festival di Venezia, un evento di caratura mondiale, aumenta (come se ce ne fosse bisogno) ancora di più la propria fama e lo fa mostrando a tutti una gamma di veicoli ibridi di primo piano. Il lussuoso brand del Sol Levante garantirà alla kermesse lagunare una flotta di 40 veicoli ibridi che accompagneranno le star, le celebrità e gli ospiti durante il festival.

Lexus LC e LS sugli scudi

Alla Lexus Lounge sulla Biennale Terrace, durante il Film Festival di Venezia, sarà possibile ammirare i due nuovi modelli della gamma nipponica, Lexus LC e LS, delle eccellenti realizzazioni che attireranno l’attenzioni dei tanti curiosi che si avvicineranno a questo spazio. Quello che è certo è che la presidente di giuria, Annette Bening, arriverà sul tappeto rosso a bordo della nuovissima LS 500h, e sarà una bella occasione per finire immortalati in qualche rivista.

La rassegna Internazionale del Film di Venezia, vetrina per Lexus

Quella del 2017 sarà la 74º edizione del Film Festival di Venezia, come sempre organizzata dalla Biennale di Venezia, si terrà sul Lido di Venezia dal 30 agosto al 9 settembre 2017. Questa è la prima volta di Lexus nella famosa Laguna, ma è la dimostrazione dell’impegno costante del brand giapponese per il cinema, come sottolineato dal programma Lexus Short Films e la recente collaborazione con il blockbuster di fantascienza di Luc Besson ‘Valerian And The City Of A Thousand Planets’. ”Siamo orgogliosi di partecipare a un evento così prestigioso, catturando l’attenzione del mondo durante undici giorni“, ha dichiarato Luigi Lucà, Direttore Lexus Italia. “Condividiamo molti valori con il mondo del cinema. Proprio come attori e registi, vogliamo migliorare e perfezionare la nostra arte ogni giorno, mescolando lo stile, l’eleganza e l’attenzione al dettaglio per trasmettere emozioni uniche e creare esperienze incredibili “.