Abbiamo ancora fresche nella memoria le immagini salienti del Gran Premio di Formula 1 di Abu Dhabi che hanno assegnato il terzo successo stagionale a Lewis Hamilton.Il pilota della McLaren che è salito sul primo gradino del podio, ha saputo sfruttare con intelligenza le soste, senza perdere il vantaggio accumulato nei confronti dei diretti inseguitori, primo tra tutti Alonso che ha anche rischiato di portarsi in testa sul finale.

Nonostante Hamilton sia sempre sulle prime pagine per le polemiche che alimenta con le sue dichiarazioni, stavolta torna a sorridere e a far parlare per l’ottima performance. Non ha fatto errori e anche per questo ha meritato la vittoria e il 10 e lode sulle nostre pagelle.

Secondo sul podio è Fernando Alonso che è apparso non proprio soddisfatto del risultato. Dalla scuderia di Maranello ricordano che negli obiettivi c’era il podio e sono stati raggiunti. Peccato però che il pilota spagnolo avvia perso il duello con Hamilton. A lui diamo un bel 10, con un incoraggiamento a far meglio nell’ultimo appuntamento brasiliano.

Dulcis in fundo parliamo della performance di Button che conferma il crescendo della McLaren. Lui combatte fino all’ultimo giro con Webber, che dopo l’uscita di scena di Vettel vorrebbe lasciare un segno ad Abu Dhabi. Button però resiste e va avanti con costanza. Otto per la serenità con cui ha affrontato il circuito.