Abarth e Alfa Romeo sono tra i protagonisti della Le Mans Classic 2016, in programma dall’8 al 10 luglio sul leggendario circuito francese. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati che consente di ammirare da vicino i bolidi che hanno segnato la storia di questa epica corsa dagli anni Venti fino agli anni Settanta del secolo scorso. Per il Gruppo FCA si tratta quindi di una grande opportunità per sfoggiare alcuni modelli storici di Abarth e Alfa Romeo al fianco delle ultime novità dei due marchi, sottolineando il legame indissolubile che esiste tra le icone del passato e la gamma odierna.

All’interno del padiglione espositivo dedicato al marchio del Biscione e dello Scorpione, saranno esposti alcuni modelli provenienti dalla Collezione FCA Heritage. Si tratta della leggendaria Abarth 124 Rally Gr.4 (1975), recentemente restaurata dai tecnici delle nuove Officine Abarth Classiche, e di tre preziose vetture Alfa Romeo – Giulia TI Super (1963), 1750 GTAm (1970) e 33/3 Le Mans (1970) – provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese, denominato “La Macchina del Tempo”. Proprio l’Alfa Romeo ha un particolare rapporto con il circuito di La Sarthe, avendo vinto ben quattro edizioni consecutive della prestigiosa 24 ore di Le Mans – dal 1931 al 1934 – con diverse versioni della 8C 2300.

Ad accompagnare questi modelli ci saranno le ultime novità FCA: in particolare, il marchio Alfa Romeo esporrà la Giulia Quadrifoglio, sintesi del nuovo paradigma Alfa Romeo, ma il pubblico potrà conoscere anche le supercar 4C e 4C Spider, e le nuove Giulietta e Mito, due modelli rinnovati di recente che presentano uno spiccato family feeling con la Giulia.

Le Mans Classic 2016 rappresenta anche l’occasione ideale per conoscere da vicino le novità dello Scorpione: accanto alla Abarth 124 Rally Gr.4 (1975), ci saranno il nuovo Abarth 124 spider e la nuova Abarth 595, versioni Competizione e Turismo, che, dal 2008 a oggi ha conquistato appassionati a livello globale. Spazio anche al nuovo Abarth 124 rally, nato dall’esperienza della Squadra Corse Abarth per riportare il marchio sui tracciati da rally più gloriosi e impegnativi. Un’esperienza immersiva che consentirà agli ospiti di scoprire in ogni dettaglio il nuovo Abarth 124 spider.