La Ducati è entrata a far parte dell’universo Audi nel 2012, per cui la notizia non è più un mistero, ma il binomio tra la Casa dei Quattro Anelli e quella di Borgo Panigale è decisamente entusiasmante per gli appassionati, come dimostrano i recenti risultati in MotoGP.

Così, per sottolineare questo sodalizio, si stanno susseguendo dei video online che vanno ad enfatizzare le caratteristiche dei prodotti italiani e di quelli che fanno capo ad Ingolstadt. Per cui un’immagine che immortala l’incontro tra l’Audi R8 V10 Plus e la Ducati 1299 Panigale S, pronte per essere scatenate in un video, fa sicuramente notizia.

Vedere i modelli che rappresentano l’eccellenza delle rispettive gamme in un’accattivante livrea rossa, fa sensazione, induce a sognare gli appassionati e sottolinea come le due realtà industriali siano vicine per la qualità dei loro prodotti.

La R8 è tutta nuova, come abbiamo avuto modo di vedere al recente salone di Ginevra, dove si è mostrata al pubblico per la prima volta con tutta la sua aggressività fatta di grandi prese d’aria, passaruota muscolosi, una ridotta altezza da terra e lo spoiler posteriore che, nel caso della V10 Plus, la rende ancora più sportiva.

Anche la Panigale 1299 S rappresenta una novità, anche se è più che altro un affinamento di un modello decisamente attuale e all’avanguardia. Così, se la R8 in questione si avvale di un V10 da 5,2 litri capace di esprimere 610 CV che le consente di scattare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e di raggiungere i 330 km/h, la due ruote di Borgo Panigale presenta un cuore da 1.285 cm3 da ben 205 CV che le regala prestazioni da superbike.

Insomma, una sorta di riunione tra due dei mezzi più veloci sul mercato delle due e delle quattro ruote, che vantano prezzi commisurati alla loro raffinatezza tecnica, 187.400 euro per la R8 V10 Plus (in Germania) e 25.740 euro per la Panigale 1299 S (in Italia). Una spesa alla portata di pochi, non c’è dubbio, ma che colpo d’occhio offrirebbero, insieme, nello stesso garage?