Lo scorso 31 ottobre la nuova Land Rover Discovery Sport è stata svelata a Milano. La prima della famiglia Discovery è stata, invece, lanciata 25 anni fa con un milione e 88 mila gli esemplari della vettura prodotti dal 1989 ad oggi. Per festeggiare il traguardo, allo scorso Salone di Ginevra (6-16 marzo) la casa premium britannica ha lanciato una serie speciale, la XXV. Ma per celebrare degnamente questa ricorrenza, Land Rover ha voluto fare di più chiedendo ai possessori di Discovery di tutto il mondo di inviare un video o una foto che li ritraesse durante un’avventura vissuta con la propria auto.

In migliaia di clienti hanno inviato le proprie testimonianze che dimostrano la forza, la versatilità e il divertimento che la Discovery è in grado di offrire. Il risultato è un video emozionante, che racconta una storia lunga ben 25 anni: dalle bufere di neve fino alle acque profonde, su e giù per le montagne e sulle dune di sabbia fino ai luoghi più inaccessibili del mondo come quelli raggiungi da Mike Montgomery che parla di “un incredibile viaggio di 6000 km per attraversare il Simpson Desert, in Australia”. Ma forse l’essenza del veicolo è rappresentata maggiormente da Roberto Follia che con la sua Discovery ha percorso “dalla Patagonia fino in Cina poi Istanbul, Venezia e ritorno in Spagna”.

LEGGI ANCHE

Land Rover Discovery Sport svelata a Milano

Nuova Land Rover Discovery Sport: il SUV premium più versatile

Land Rover Discovery Sport: una fusione di lusso e tecnologia

Land Rover sviluppo: tutti i segreti di Virgin Galactic

Nuova Discovery Sport 2015: Bear Grylls entra nella famiglia

Jaguar Land Rover svela la Nuova Lightweight e-type