Eccola, la neonata vettura del marchio torinese. Di colore bianco scintillante come nelle pubblicità. O nera e accattivante, mentre corre  per le strade cittadine e  luccicanti di Detroit, o di New York. Infatti la sua uscita negli  Usa è prevista per il 2013, stando all’accordo siglato tra FIAT e Chrysler.
La Lancia Ypsilon è presente da questo mese nei concessionari  italiani ed europei con carrozzeria a 5 porte. Ma ciò che la renderà di gran lunga più appetibile ad un mercato di fascia medio-alta, saranno le molteplici migliorie in termini di rifiniture, abitabilità, dispositivi elettronici, rispetto al precedente modello.

Partiamo dalle dimensioni della vettura:  con una lunghezza di quasi 4 metri, è superiore di una quindicina di centimetri  rispetto al modello precedente. Ma con 5 porte appunto sono sensibilmente aumentati lo spazio interno e il confort. Mentre la dotazione di accessori è più ampia. L’ESP è di serie su tutte le versioni. La nuova Ypsilon monta i nuovi 4 cilindri Multiair a benzina e turbodiesel di 1.6 litri. La plancia dei comandi scintillanti al centro del cruscotto, spettacolarizzano l’abitacolo, rendendolo assolutamente esclusivo, rispetto agli altri modelli di questa fascia. Infine le rifiniture in pelle nera, per chi decide tale allestimento, rendono elegantissimo l’abitacolo.

Insomma questa volta l’eleganza, “è di casa” FIAT.