La Lancia Delta, si rinnova nel corso del 2011, con una versione più ricca con rinnovati interni, nuova calandra ed il nuovo motore Multijet 1.6 con 105 cavalli.

Esteticamente, il restyling della Lancia Delta richiama le curve estetizzanti della nuava fusione e rivoluzione sotto l’era Marchionne. il simbolo della fusione tra due continenti, l’Europa e l’America, nella nuova famiglia di prodotti che Lancia è pronta a presentare nel 2011.

Davanti il cofano è massimamente esaltato nelle sue linee fluide e ben scolpito e dinamicizzata la stessa linea della vettura grazie al’ampia presa d’aria

Interessanti e pertinenti appaiono le rifiniture cromate, ed il contrasto cromatico nella parte inferiore, che è verniciata in grigio opaco, e che riprende il colore del tetto, disponibile in tonalità opaca oltre che lucida.

Innovativo è l’allestimento Steel, con sedili rivestiti di tessuto.

I motori disponibili nella nuova gamma sono 7: benzina, 1.4 Turbo Jet da 120 CV (anche bifuel benzina / GPL), 1.4 Multiair da 140 CV e 1.8 Di Turbo Jet da 200 CV abbinato al cambio automatico a 6 rapporti Sportronic; diesel, il nuovissimo 1.6 MultiJet da 105 CV e i collaudati 1.6 MultiJet da 120 (anche abbinato al cambio robotizzato Selectronic), 2.0 MultiJet da 165 CV e il poderoso 1.9 Twin Turbo MultiJet da 190 CV.