Rumoreggiata da tempo, attesa ai vari saloni sparsi per il globo ma mai vista nemmeno per un secondo, la SUV di Lamborghini si prepara finalmente al debutto al prossimo Salone di Pechino. Non sono solo rumors, ma fatti confermati ufficialmente dalla Casa, la quale ha finalmente pubblicato anche un primo bozzetto della sua prima Sport Utility. Su Twitter è poi stato linkato un video, spettacolare si, ma nel quale non si vede nemmeno un centimetro quadrato dell’auto. L’unico indizio è l’hashtag #invincible.

Profilo appuntito, forme spigolose e linee tese: sono questi gli elementi che paiono contraddistinguere la “LB 736” (nome del progetto). La SUV del toro sembra riprendere alcuni degli elementi distintivi delle sorelle super sportive, rielaborandoli poi per adattarli alle sue misure certo ben più importanti. Sotto il cofano (una vera novità per Lamborghini) dovrebbe trovare posto il classico V10 bolognese, cui si potrebbe affiancare anche il V8 della VAG, appositamente rivisitato. Alcune indiscrezioni parlano poi della possibilità che ci possa essere anche un piccolo propulsore elettrico, così da ridurre consumi ed emissioni.
Dopo il debutto in Cina la concept del toro avrà una lunga gestazione prima di diventare un modello di serie: l’arrivo sul mercato è infatti previsto per il 2015, magari con il nome di Deimos.