Le Finali Mondiali del Lamborghini Blancpain Super Trofeo hanno sancito la nascita del nuovo fenomeno Andrew Palmer: se in gara 1 si è visto Andrea Amici allungare la propria striscia di vittorie consecutive a cinque, gara 2 ha invece stupito tutti con un finale thrilling che ha visto prevalere Andrew Palmer, pilota che è una recente aggiunta ai ranghi del Super Trofeo Nord America. Aggiungendo una vittoria al secondo posto colto nella prova del mattino, la giovane stella ha fatto più punti di tutti regalando a sé stesso, agli USA e al team GMG Racing il Titolo Mondiale del Lamborghini Blancpain Super Trofeo 2013, successo conquistato battendo una concorrenza forte ed esperta.

Andrew Palmer: “Essere Campione è una sensazione surreale, ma è tutto il weekend che è stato pazzesco. Sinceramente non sono sicuro di avere ancora realizzato quello che ho fatto! Quello che è successo oggi è il miglior risultato che ci potevamo aspettare, e sono elettrizzato per averlo ottenuto qui e con la GMG Racing. Spero che sarà un trampolino di lancio per incrementare ancora le nostre attività con Lamborghini negli Stati Uniti e nel mondo, ma devo anche ricordarmi che lunedì dovrò tornare a scuola. Sarà una sensazione abbastanza strana dopo un finale di stagione incredibile!”.