Lamborghini Aventador S è la nuova vettura della casa di Sant’Agata Bolognese che raggiunge una velocità di punta di 350 km/h, scatta da 0 a 100 in 2,9 secondi e vanta un rapporto peso/potenza di 2,13 kg per cavallo. Progettata intorno al concetto di “controllo totale”, la nuova Lamborghini Aventador S presenta un nuovo design aerodinamico, sospensioni riprogettate, maggiore potenza e una dinamica di guida completamente rivista. Molte sono le novità messe a punto per gli esterni, soprattutto su avantreno e retrotreno, anche se il suo profilo rimane sempre quello inconfondibile di una Aventador.

Ogni elemento modificato è stato riprogettato con lo scopo di ottenere la massima efficienza aerodinamica e il Centro Stile Lamborghini ha integrato alcuni elementi iconici del passato come le linee dei passaruota che ricordano quelle della Countach: “Non è solo una Aventador di nuova generazione, ma anche l’espressione di nuovi traguardi tecnologici e prestazionali nello sviluppo delle supersportive - ha dichiarato Stefano Domenicali, chairman e chief executive officer di Automobili Lamborghini -. Lamborghini Aventador S incarna design visionario, tecnologia all’avanguardia e dinamica di guida in perfetta armonia, elevando il concetto di supersportiva a un nuovo livello”.

Il design della Aventador S risulta significativamente migliorato in termini aerodinamici. La deportanza anteriore è stata aumentata di oltre il 130% rispetto alla Aventador Coupé grazie a un frontale più aggressivo e uno splitter anteriore più lungo deviano il flusso d’aria per una migliore efficienza aerodinamica, un maggiore raffreddamento del motore e sui radiatori. Sulle linee posteriori della Aventador S domina un diffusore nero, disponibile in carbonio su richiesta. Il telaio della Lamborghini Aventador S conserva l’esclusiva monoscocca in fibra di carbonio tipica della Aventador, con telaietti applicati in alluminio, per un peso a secco di 1.575 kg e un rapporto peso/potenza di 2,13 kg/CV.

Da capogiro il motore aspirato a dodici cilindri da 6,5 litri che sviluppa 40 CV in più rispetto al modello precedente, fino a raggiungere una potenza massima di 740 CV, con una coppia di 690 Nm a 5.500 giri al minuto: l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 2,9 secondi e la velocità massima raggiunta è di 350 km/h. Il cambio leggero a 7 velocità ISR (Independent Shifting Rod) garantisce una cambiata robotizzata in appena 50 millisecondi. Il sistema di scarico è più leggero della versione precedente di oltre il 20% e si presenta con tre distinti terminali sul retro della vettura.

Il miglior controllo laterale è dato dal nuovo sistema a quattro ruote sterzanti adottato per la prima volta su una Lamborghini di serie che garantisce una maggiore agilità alle basse e medie velocità e più stabilità alle alte velocità. Il controllo verticale è dato dalle sospensioni magnetoreologiche con sistema pushrod mentre il controllo longitudinale è dato da una migliorata strategia ESC con un più rapido controllo della trazione e della dinamica della vettura, a seconda della modalità di guida selezionata. Lamborghini Aventador S permette infatti al conducente di scegliere tra quattro diverse modalità personalizzabili: Strada, Sport, Corsa ed Ego, la nuova funzionalità che influisce su comportamento di trazione (motore, cambio, trazione integrale), sterzata (LRS, LDS, Servotronic) e sospensioni (LMR). Come il modello precedente, la supercar dispone del sistema di disattivazione dei cilindri volto a migliorare l’efficienza del motore.

Lamborghini Aventador S è equipaggiata con un nuovo set di pneumatici Pirelli P Zero appositamente sviluppati per questo modello. I freni carboceramici sono di serie e presentano dischi forati ventilati (Ø 400 x 38 mm – Ø 380 x 38 mm)che permettono una frenata da 100 km/h a 0 in 31 metri. L’abitacolo ospita una plancia digitale TFT che può essere personalizzata in base alle preferenze del conducente, con diverse visualizzazioni del quadro strumenti. L’Apple CarPlay è installato di serie mentre il Lamborghini Telemetry System è optional ma consigliato per chi vuole mettersi alla prova su pista. Le possibilità di personalizzazione degli interni sono innumerevoli grazie all’apposito programma Ad Personam di Lamborghini.

La consegna ai primi acquirenti della Lamborghini Aventador S è prevista per la primavera del 2017. Il prezzo di listino è di 281.555 euro, tasse escluse. Qui la scheda tecnica.