Lamborghini ha annunciato che la monoscocca in carbonio della Lamborghini Aventador LP 700-4 verrà esposta allo European Patent Office di Monaco di Baviera, in Germania. Lo chassis è stato “donato” durante un evento al quale era presenta anche Luciano de Oto, Head of Advanced Composite Research Center di Automobili Lamborghini.

L’obiettivo di questa esposizione è quello di mettere in risalto la posizione d’avanguardia che Lamborghini ha nello sviluppo della tecnologia di materiali compositi in fibra di carbonio, risultato di una lunga collaborazione tra la casa di Sant’Agata Bolognese e lo European Patent Office (EPO). Quest’ultima è un’organizzazione intergovernativa europea attraverso la quale Lamborghini ha depositato numerosi brevetti: tra i tanti, il Forged Composite, il CarbonSkin e il CarbonFlex, tutti processi di realizzazione dei materiali basati sul carbonio.

La monoscocca della supersportiva Lamborghini è integrale, ovvero in un’unica struttura in carbonio riunisce l’intero abitacolo del veicolo, il pianale ed il tetto della vettura, assicurando rigidezza torsionale e massime prestazioni in termini di comportamento dinamico e sicurezza. Il peso totale dello chassis è di soli 147,5 chilogrammi. Automobili Lamborghini è la Marca di lusso italiana con sede a Sant’Agata Bolognese d è stata fondata nel 1963. La Lamborghini Huracán LP 610-4, che ha fatto il proprio debutto mondiale al Salone di Ginevra 2014, è l’erede dell’iconica Gallardo e con la sua tecnologia innovativa e prestazioni eccezionali ridefinisce l’esperienza di guida delle vetture supersportive di lusso.

L’Aventador LP 700-4, nelle versioni Coupé e Roadster, rappresenta il punto di riferimento nel panorama delle vetture supersportive di lusso dal motore V12. Con 130 concessionari in tutto il mondo, Automobili Lamborghini in mezzo secolo ha creato una serie ininterrotta di auto da sogno, tra cui 350 GT, Miura, Espada, Countach, Diablo, Murciélago, e di serie limitate come Reventón, Sesto Elemento, Aventador J. Veneno Coupé, Egoista e Veneno Roadster sono state create per celebrare i 50 anni dell’azienda nel 2013.