La Suzuki ha immesso sul mercato numerosi optionale per la Suzuki Swift Sport

Al salone di Francoforte era stata presentata la Suzuki Swift Sport, oggi la casa costruttrice giapponese ha reso noti molti aoptional acuistabili per questa straordinaria auto.
La Suzuki Swift Sport è lunga circa 3,9 metri e larga 1,70, il telaio rigido e l’assetto ribassato permette di aver più stabilità nelle curve, per rendere più sicura l’auto si è scelto di inserire anche i cerchi inlega da 17 pollici con le gomme da 195 – 45 R17.
Il propulsore che spinge la Suzuki Swift Sport è un 1600 centimetri cubici con una potenza massima di 136 cavalli, il cambio è manuale a sei marce, al prezzo di 560 euro è possibile fornire la propria auto di uno spoiler posteriore e allo steso prezzo anche uno anteriore.
Per rendere più aggressivo il look della Suzuki Swift Sport si può acquistare l’estensione delle minigonne e a 370 euro si può fornire l’auto delle cornici cromate dei fendinebbia, dei fari a 165 e per avere tutta la mascherina frontale cromata bisogna spendere 245 euro.
Entrando nell’abitacolo possiamo notare il pomello del cambio sportivo al costo di 120 euro e il battitacco in carbonio a 99 euro, il prezzo di base optional esclusi della Suzuki Swift Sport è di circa 19900 euro.
Tutti gli appassionati di macchine di piccole dimensioni ma scattanti e attaccate all’asfalto sono ora pronti per dare l’assalto alla nuova Suzuki Swift Sport.