Il rinnovo della patente è sicuramente uno dei momenti più temuti dagli automobilisti italiani: le lunghe trafile burocratiche infatti terrozzano molti e il fatto di non poter eseguire l’operazione via computer è sicuramente penalizzante. Tutt’altra storia nel Tennessee (USA), dove da pochi giorni per rinnovare la patente basta recarsi in uno dei 72 punti telematici, usare l’iPad presente e stop.

Gli ASSETS (automatic self-service electronic terminals) permettono quindi di svolgere tutte le operazioni in autonomia e pagare tramite carta di credito o debito. “Ridurre il tempo di attesa per i servizi ai guidatori è una delle nostre priorità. Queste stazioni di self service con iPad ridurranno il numero di clienti in attesa per servizi legati alla patente e aiuteranno anche a tagliare il tempo totale di attesa per tutti i clienti.” ha commentato Bill Gibbons said, membro della commissione che ha delibeato l’uso della “tavoletta” della Apple per i servizi ai cittadini.