Sbarca sul mercato italiano la nuova Seat Ibiza, che si presenta con una nuova generazione di motori e la versione Connect, che presenta al suo interno il non plus ultra della connettività.

La Marca spagnola, dunque, rilancia ancora una volta la sua Ibiza, l’icona giovane e di tendenza del Marchio, vero successo commerciale sin dalla sua nascita.

I principali fattori di cui discutere sono i contenuti innovativi che vengono offerti, che spaziano da innovativi propulsori a nuovi sistemi d’infotainment e connettività, per chi cerca uno stile di vita sempre connesso e sistemi di sicurezza all’avanguardia.

Il segmento B del mercato delle auto, quello nel quale rientra appieno la Seat Ibiza, è di estrema importanza per l’azienda di Martorell, visto che rappresenta ben il 44,5% del totale mercato. Ecco perché la Ibiza è da sempre considerata una pietra miliare per il Marchio del gruppo Volkswagen.

L’ottimo rapporto qualità-prezzo, l’apprezzamento dei ricchi contenuti inclusi nelle offerte e, non da ultimo, il design emozionale e dinamico della compatta spagnola la rendono un oggetto molto interessante.

Le principali novità della nuova Ibiza si basano su nuovi propulsori, tecnologia e sistemi di sicurezza all’avanguardia.

I propulsori: la gamma motori include unità benzina e Diesel; tra le versioni TSI, sono presenti l’1.0 MPI da 75 CV, il 1.2 TSI con nuove potenze da 90 e 110 CV e l’innovativo 1.0 TSI 95 CV start/stop abbinato al cambio manuale a 5 rapporti, che segna un nuovo punto di riferimento nel segmento in termini di consumi ed emissioni (4,2 l/100 km e 97 g/km CO2); un unico 1.4 TDI a tre cilindri con potenze da 75, 90 e 105 CV per le motorizzazioni a gasolio.

La tecnologia vede il sistema Seat Full Link al centro di tutto; qui nuovi sistemi d’infotainment di seconda generazione e il volante con comandi multifunzione, per migliorare l’interazione con i sistemi di guida del veicolo, sono il plus della nuova Ibiza, che accresce sia il comfort di guida che la qualità percepita del prodotto.

La sicurezza: sistemi di assistenza alla guida come la retrocamera posteriore, sistema di frenata anticollisione multipla (Multi Collision Brake), luci diurne a LED e sistema di riconoscimento della stanchezza sono solo alcune delle migliorie apportate al veicolo.

Infine i prezzi: si viaggia dagli 11.820 Euro per la Ibiza SC 1.0 75CV ai 12.320 Euro per la 5 porte e i 13.070 Euro per la ST.