Torna a farsi vedere dopo il debutto al Salone di Ginevra 2011 la Mini Rocketman, versione ancora più compatta della piccola inglese destinata a rimanere però una concept. Il motivo della sua comparsa sono le ormai imminenti Olimpiadi di Londra: la concept infatti vuole celebrare l’evento tramite la particolare colorazione della livrea che riprende le tinte della bandiera inglese, la Union Jack.

Il colore dominante esterno è il blu mentre bianco e rosso sono destinati alle calotte degli specchietti, al tetto e ad altri particolari, come ad esempio i cerchi in lega da 18″ e la spalla degli pneumatici. All’interno si ritrova la stessa gamma cromatica con alcuni dettagli ispirati ai giochi olimpici, come i nomi di tutte le città che dal 1896 li hanno ospitati.

Per il resto l’auto è rimasta uguale alla concept dello scorso anno, con misure ultracompatte, leggera scocca in fibra di carbonio e abitacolo per 4 persone (3+1).