Premiata al Salone di Pechino come “The Most Beautiful Suv Concept” da parte di Car & Driver China, la Maserati Kubang sta facendo il “giro” di saloni dell’auto, conquistando pubblico e addetti ai lavori. E ora? Le domande circa il futuro della SUV italiana sono molte e le risposte definitive non arrivano. Stando però a quanto riportato da Automotive News Europe la versione definitiva della Kubang arriverà, ma solo nel 2014 al Salone di Detroit. E sarà diversa dalla concept vista a settembre 2011 a Francoforte. A dirlo sarebbe stato direttamente Harald Wester, CEO della Casa modenese.

La scelta della kermesse statunitense è logica: al di là dell’Oceano infatti il mercato è ancora più florido e le grosse SUV sono molto popolari e far debuttare lì la Kubang è una scelta quasi “obbligata.” Ciò naturalmente non vuol dire che non sarà disponibile anche da noi. Anzi. Comunque sia, sarà diversa. E probabilmente avrà anche un nuovo nome. Naturalmente per ora non c’è nulla di ufficiale e aspettiamo dichiarazioni da parte della Casa. Forse l’arrivo della Cayenne restilizzata e di due “mostri” come Bentley Exp 9 F  e Lamborghini Urus (senza dimenticare l’ousider Artemis) hanno convinto Maserati a rivedere i progetti della propria SUV e alzare il livello di lusso e prestazioni per non perdere terreno nei confronti delle future rivali.
Non ci resta che aspettare.