Dopo la GT4 ecco arrivare la Lotus Evora GTC, rielaborazione del modello da pista, pronta per il debutto nella serie Grand-Am negli USA e nell’MSA Endurance Championship in Gran Bretagna.

Le novità introdotte sulla nuova GTC sono numerose e riguardano sia l’estetica sia la tecnica: esternamente colpiscono i nuovi cerchi in lega anteriori da 18″ e posteriori da 19″, sui quali poggia la carrozzeria con diverse parti in fibra di carbonio, come portiere e cofano motore. Grazie poi al plexiglass utilizzato per i vetri laterali sulla bilancia la nuova Lotus Evora GTC fa segnare 130 kg in meno rispetto alla GT4, per un totale di 1130 kg.

Il propulsore che spinge l’arrabbiatissima inglesina è il solito V6 capace di sprigionare la bellezza di 450 CV, abbinato alla trasmissione sequenziale Xtrac.