Importante anteprima europea al Salone di Lipsia per la Lada Granta, berlina compatta della Casa russa che la commercializza in patria già del 2011. La presentazione in Germania anticipa di qualche tempo l’inizio della commercializzazione da quelle parti verso la fine del 2012, mentre per quanto riguarda l’arrivo in altri mercati (italiano incluso) non si hanno ancora notizie certe.

Dedicata al mercato low cost la Lada Granta è lunga 4,26 metri ed ha una capacità di carico di 480 litri. Abbastanza scarna la lista degli equipaggiamenti di serie che comprende ABS, servosterzo, cristalli elettrici e 2 airbag, mentre accessori come navigatore satellitare, ESP e airbag laterali sono disponibili unicamente a pagamento. La gamma motori ad inizio commercializzazione sarà composta unicamente da un 1.6 litri da 87 CV Euro 4 in grado di percorrere 100 km con 7 litri di benzina. Probabile (e auspicabile) l’arrivo in futuro di un 1.4 16 valvole.

Il prezzo relativo al mercato tedesco della Lada Granta è ancora sconosciuto ma potrebbe non discostardi più di tanto dai circa 5.800 euro richiesti in Russia.